Il primo amore non si scorda mai… più o meno!

Follow my blog with Bloglovin

Non c’è niente da fare: il ricordo soggiace ai complessi meccanismi della selezione soggettiva, per non dire dell’interpretazione. Sentite questa!

Qualche giorno fa ho incontrato G. il mio primo amore, che non vedevo da secoli. Incredibilmente, tra serio e faceto, mi ha chiesto conto e ragione di alcune circostanze del nostro fidanzamento (si noti bene: durato due anni, quasi vent’anni fa!) che io ho completamente rimosso e di altri accadimenti, di cui mi sono resa conto di conservare un ricordo completamente diverso dal suo. Per non dire delle assurde scuse che devo essermi inventata per liquidarlo e che, ahimè, davvero non ricordavo più!

Read more