Le anime bianche e il mistero della vita Grazie alla traduzione di Annarita Tranfici per Panesi edizioni, è ora disponibile in italiano il breve e struggente romanzo che l'autrice de "Il piccolo Lord" scrisse dopo la morte di suo figlio quindicenne

Il poeta Iosif Brodskij pensava che la traduzione fosse «la madre della civiltà».

Mi sarebbe piaciuto essere poliglotta per tante ragioni, non ultima riuscire a leggere i romanzi che amo nella loro lingua originale. Ma purtroppo non è così, quindi infiniti piaceri letterari mi sarebbero preclusi se non ci fossero i traduttori, al cui straordinario lavoro mi sento di tributare massima gratitudine.

E un grazie sincero rivolgo all’amica Annarita Tranfici perché mi ha fatto conoscere “Le anime bianche” della scrittrice Frances Hodgson Burnett – di cui da bambina ho amato “Il piccolo Lord” ed “Il giardino segreto” – e soprattutto perché di questo poetico romanzo è la traduttrice in italiano per la Panesi Edizioni. Dobbiamo dunque al suo pregevole lavoro la possibilità di immergerci nella toccante lettura di questa breve e finora misconosciuta storia dell’autrice di celebri libri per ragazzi. Read more