Felicità, le istruzioni per l’uso di Cesare Annunziata Cinico dal cuore tenero, il protagonista del libro di Lorenzo Marone è un concentrato di saggezza

Forse sarebbe più semplice stare a questo mondo, se ci fornissero un manuale di istruzioni. Magari non ci ritroveremmo mai a pensare che la nostra vita è stata una gigantesca perdita di tempo, una sequela di scelte sbagliate o, peggio, di non-scelte che ci lasciano dentro l’eco inestinguibile del rimpianto. Perché, in definitiva, la potenzialità inespressa – insomma il come sarebbe stato se… – ha effetti anche più frustranti del pentimento per gli errori commessi.

Sarà per questo, perché sono a caccia di istruzioni esistenziali, che mi è piaciuta molto la storia di Cesare Annunziata, protagonista de “La tentazione di essere felici” di Lorenzo Marone, edito da Longanesi, che di sé fa una presentazione che è tutto un programma: ho settantasette anni e per settantadue anni e centoundici giorni ho gettato nel cesso la mia vita. Read more