CONSIGLI DI SCRITTURA/12 – Tutto è ispirazione!

Ricordate la fantastica scena del finto orgasmo in “Harry, ti presento Sally”? O la romantica scena finale di “C’è posta per te”?

La sceneggiatura (e anche la regia per il secondo film) porta la firma di una delle penne più brillanti del cinema americano: Nora Ephron, che fu appunto anche regista, oltre che giornalista e scrittrice.

Non sapevo molto della sua biografia, che fa tutt’uno con il suo lavoro creativo, prima di vedere su Sky Arte il documentario “Everything is Copy” che il figlio Jacob Bernstein – il padre è il celebre giornalista Carl Bernstein del caso Watergate, che Nora Ephron sposò in seconde nozze- ha prodotto nel 2015 per HBO, a quattro anni dalla morte della madre. Read more